Entra / Enter

Cliccare sulla fotografia per entrare
Click on picture for enter

home


 Luca Luciano
ARMSTRONG
IL COMUNISTA
  
Luca Luciano si presenta come "fotografo" e in tale veste ha vinto nel 2005 il premio giuria di qualità della settima edizione di "IoEspongo", originale concorso organizzato da un bar ristorante del Quadrilatero torinese: il Pastis.

In realtà proprio progetti così complessi, come questo di Luciano, mettono in evidenza tutti i limiti di una concezione tradizionale dell'attività di un fotografo. Certamente al centro di Armstrong il comunista ci sono fotografie, scattate dall'autore in vari momenti e contesti di una Grecia quanto mai sognata e lunare, ma il valore ed il significato dell'opera nascono dalla rielaborazione a cui Luca sottopone il materiale ripreso.

Rielaborazione, si badi bene, prima di tutto concettuale. Per compierla l'autore parte dalle sue radici letterarie che trasporta nell'arte visiva con convincente freschezza. Interventi grafici, fitte tessiture autografe, molto vicine alla narrative art americana, finte trasandatezze che "sporcano" il materiale dandogli spessore di ipotetico documento di storie e memorie mai vissute. Ogni intervento è messo al servizio di un racconto che si snoda incredibilmente, ma verosimilmente al tempo stesso. Fin dal titolo, vero e proprio ossimoro ideologico.

È quindi con grande piacere che salutiamo l'arrivo del compagno Armstrong anche sul nostro pianeta.


Luigi Walker
18 novembre 2006


<<